Cucina e salute » Ricettario naturale » Ricette verdure invernali » Burro di frutta secca

RICETTARIO VEGACHEF

Ricette di cucina naturale

Burro di frutta secca

20min
Difficoltà Facile

Ingredienti(per 4 persone):
300 g di frutta secca o semi a scelta
1 cucchiaino di sale
1 cucchiaino di spezie in polvere a scelta


Scaldare il forno a 140 gradi. Stendere la frutta su una teglia in un unico strato, finché è dorata. Tostarla per 20 minuti.
Lasciarla raffreddare e poi tritare nel boccale del frullatore di potenza Vento il sale, le spezie se le usate. Dopo di che frullare a velocità 30 per 3/ 4 minuti circa, fermandosi un paio di volte per eliminare la frutta dalle pareti del boccale.

Continuare a frullare fino ad ottenere una pasta liscia e cremosa. Versare il contenitore in un contenitore a chiusura ermetica e mettere in frigorifero, dove si conserva per circa un mese.
Se saltate la tostatura ci vorrà più tempo con il frullatore. Aggiungere le erbe alla fine del procedimento di frullatura.

Se si desidera un burro più liscio, aggiungere 1 o 2 cucchiai di olio di girasole.
Questo burro può essere utilizzato al posto della margarina o del burro di origine animale nei dolci. Può servirci a mantecare un risotto, un primo piatto.
Possiamo spalmarlo su una fetta di pane integrale, per una merenda, una colazione o uno spuntino sano.

La frutta secca nell'alimentazione naturale diventa una fondamentale fonte di grassi insaturi e salutari, minerali come il calcio e il ferro. Consumiamola quindi sia come spuntino, sia come ingrediente nelle ricette. Possiamo usarla in tutti i modi in cucina, dalle ricette più semplici a quelle più complesse, da quelle dolci a quelle salate.

LEGENDA

ricetta senza lievito e senza glutine

ricetta senza latte

ricetta per i più piccini

Diario

Array
(
    [cat] => ricette-verdure-invernali
    [p1] => ricetta
    [ID] => 293
    [p2] => ricettario-naturale
    [p3] => cucina-e-salute
)